Venerdì, 02 Giugno 2017
I Sotterranei della Cattedrale

Il Museo della Cattedrale di Anagni e l’Associazione culturale ARTESìA sono lieti di comunicare che venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 giugno 2017 sarà un fine settimana ricco di occasioni per scoprire luoghi inaccessibili della Cattedrale di Anagni e per celebrare il ricordo di sant’Oliva, una storica figura della devozione popolare.

I sotterranei della Cattedrale di Anagni

Venerdì 2 giugno: in biglietteria, 2 appuntamenti (di mattina alle ore 11:30 e nel pomeriggio alle ore 16:00)

Sabato 3 giugno: in biglietteria, 2 appuntamenti (di mattina alle ore 11:30 e nel pomeriggio alle ore 16:00)

Domenica 4 giugno: in biglietteria, 1 appuntamento (di mattina alle ore 11:30)

Questa speciale occasione permetterà ai visitatori di accedere in due ambienti di eccezionale valore storico e architettonico. La visita guidata avrà inizio con il Chiostro della Cattedrale, successivamente si scenderà nella Grande Cisterna che si trova al di sotto: per la prima volta in assoluto sarà possibile entrare in questo straordinario ambiente di grande impatto scenografico. La seconda parte della visita si svolgerà nell’Orto dei Canonici, da dove sarà possibile scendere nelle celebri e misteriose Stalle di Bonifacio VIII (dette anche “grottoni”), un affascinante ambiente sotterraneo con imponenti pilastri e volte. Il percorso così costituito permetterà ai visitatori di immergersi in prima persona nel pieno del Medioevo e scoprire i segreti luoghi della Cattedrale, solitamente chiusi al pubblico. Questi edifici, unici nel loro genere, sono conservati in modo eccellente e permettono di viaggiare lungo la storia di Anagni, quando l’Excelsa Città dei Papi era dominata da una grande cittadella fortificata che sorgeva sul colle più alto, attorno alla Cattedrale, centro nevralgico del culto e del potere.

 

Le modalità di visita: il tour può essere effettuato solo con la guida interna messa a disposizione dal Museo della Cattedrale di Anagni e dall’Associazione Artesìa. In caso di avverse condizioni metereologiche non sarà possibile effettuare il tour. La visita avrà una durata indicativa di 1 ora circa; il biglietto è di 3 euro a persona. Le visite avranno luogo solo al raggiungimento del numero minimo di 10 partecipanti; il gruppo non potrà superare il numero di 30. In caso di un numero maggiore di visitatori, si effettueranno due turni consecutivi, pertanto la prenotazione è vivamente consigliata. In caso di gruppi organizzati che desiderano visitare in altri orari, è necessario contattare la biglietteria con largo anticipo. Gli ambienti sono entrambi dotati di scala in metallo, ma è indispensabile che tutti i partecipanti indossino calzature e abiti comodi.

Letto 510 volte
Categoria | IN CORSO